Wmpnscfg.exe e wmpnetwk.exe (Windows Media Player Sharing)

Se accidentalmente scoprire processi wmpnscfg.exe si wmpnetwk.exe in esecuzione sul sistema durante un controllo di routine (Task manager), Non vi è alcun bisogno di preoccuparsi (troppo: P). Questi sono processi legittimi l'applicazione Windows Media Player, Ie sono parte del WMP Sharing (Windows Media Player 11 + ha una caratteristica importante, ossia ui è possibile condividere i file multimediali tra più PC si trovano nella stessa rete. Per questa opzione WMP per essere funzionale, è necessario abilitare il servizio di condivisione della rete in modo continuo, anche quando non si utilizza Windows Media Player).

Se si utilizza (spesso o occasionalmente) Windows Media SharingQuindi non è consigliabile disabilitare wmpnscfg.exe si wmpnetwk.exe, perché sistema di condivisione non può funzionare senza di loro. Inoltre, né sono risorse. Ma se non si utilizza sistema condiviso di Media Player e si desidera disabilitare questi due processi (a causa casuale, Come ad esempio un elenco dei processi in breve Task Manager o perché, anche se sono fermati, questi processi si riavvia ogni volta che il palyer è in media), sono disponibili tre diverse soluzioni:

1. Disattivare Condivisione file multimediali in Media Player

Il più semplice - e più affidabile - è disabilitare sistema di condivisione direttamente da Media Player. Tali processi non saranno più riavvia quando, accidentalmente o meno, aprire WMP.

Come faccio a disattivare Condivisione file multimediali del sistema

  • Aprire Windows Media Player e dare fare clic sulla piccola freccia in Libreriaquindi selezionare Condivisione file multimediali menu visualizzato (oppure fare clic su Opzioni-> Biblioteca> scheda Configura condivisione)
  • deselezionare entrambe le opzioni in Impostazioni di condivisione finestra aperta (Trova Che gli altri è la condivisione dei media si Condividi file multimediali). Se non è selezionata, controllarli e fare clic su OK, quindi riaprire la finestra e deselezionare loro - Per ripristinare le impostazioni

Dopo aver disabilitato sistema di condivisione, vi verrà chiesto se si desidera disattivarla per tutti gli utenti PC. Clicca su . In questo modo si disattiva wmpscfg.exe ed eliminare la voce per esso in StartUp (La modifica avrà effetto dopo il riavvio del computer).

2. Disattiva Media Player di rete Condivisione di servizi (servizi)

Questo metodo è consigliato solo per coloro che tendono a lavorare frequentemente con servizi di sistema e conoscere i rischi di tali azioni.

  • aperto servizi (da Pannello di controllo o tipo services.msc in Cerca nel sito da Start Menu o Correre).
  • identificare servizio Windows Media Player Network Sharing e aprirlo (doppio clic su di esso).
  • scheda sub generale, Change tipo di avvio in disabile e cliccare su OK.

3. Utilizzare Registro di sistema per disattivare in modo permanente processo wmpnetwk.exe e wmpnscfg.exe

In primo luogo, occorre precisare che Questo metodo deve essere considerata come ultima risorsa per trasformare i due processi, Dove gli altri due di cui sopra non ha funzionato (per qualsiasi motivo). Prima di effettuare qualsiasi modifica del Registro di sistema, fare un backup di loro in primo luogo per assicurarsi che non ci sono conseguenze spiacevoli dopo la modifica.

  • Esegue editor di registro (Tipo: regedit.msc Esegui o Cerca nel menu Start) e accedere al percorso HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ MediaPlayer \ Preferences \ HME. Nel riquadro di destra voce identificato DWORD DisableDiscovery e modificare il suo valore in 1 (o 2La vostra scelta). Allora HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Run se c'è qualche voce relativa con WMP Sharing. In tal caso, eliminare la voce, se non, sei riuscito a disattivare due processi fastidiosi.

Nota: Anche se i processi wmpnscfg.exe e wmpnetwk.exe sono normalmente innocui, se notate le loro istanze in esecuzione contemporaneamente o il consumo di risorse molto alto (o per qualche ragione diventare / sono sospetti su questi processi ), si consiglia di eseguire una completa operazione di scansione del sistema, dal momento che è ben noto il malware personalizzato a "prendere in prestito" il nome di processi legittimi per ingannare le vittime.

Wmpnscfg.exe e wmpnetwk.exe (Windows Media Player Sharing)

Circa l'autore

Azione furtiva

Appassionato di tutto ciò che significa gadget e IT, scrivo con piacere stealthsettings.com da 2006 e mi piace scoprire con voi cose nuove su computer e sistemi operativi macOS, Linux, Windows, iOS e Android.

Lascia un tuo commento

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.