Può essere installato Windows 11 pe Mac (Intelligenza)? - Non soddisfare i requisiti hardware minimi

Posso ritenermi fortunato di essere riuscito ad installare Windows 11 (Anteprima Insider) su a MacBook Pro (13 pollici, metà 2012), senza utilizzare alcun hack. L'ho appena installato inizialmente Windows 10 tramite Boot Camp Assistant, quindi sono riuscito facilmente ad aggiornare a Windows 11.

Installazione Windows 11 pe Mac non sarà così semplice quando verrà lanciato Micorsoft Windows 11 per il pubblico in generale, e la maggior parte degli utenti si chiede "come installeremo? Windows 11 pe Mac?".

Perché non può essere installato? Windows 11 pe Mac / Intel (teorico)

Come sappiamo, Apple fornisce supporto per l'installazione Windows pe Mac tramite Assistente Boot Camp. Un'utilità che consente l'installazione Windows in dual-boot, totalmente indipendente dal sistema operativo macOS, ma con driver ottimizzati per tipica architettura hardware del computer Mac. Come parentesi, su a Mac non puoi installarlo da solo Windows, anche se, come ho detto, è indipendente. Dev'essere macOS.

Nelle versioni precedenti di Windows (compresi Windows 10), gli utenti sapevano che possono essere installati senza problemi su vecchi computer e laptop, che hanno eseguito in passato Windows 7, Windows 8 o Windows vista o XP. Con il lancio Windows 11, Microsoft limita notevolmente i modelli di computer su cui può essere installato il nuovo sistema operativo e pone maggiore enfasi sulla sicurezza dei dati degli utenti introducendo come requisiti hardware TPM 2.0 e avvio protetto (UEFI).
Inoltre, Windows 11 può essere installato solo su un computer con architettura ad almeno 1GHz 64-bit, 4 GB di RAM, supporto grafico per DirectX 12 si 64 GB minimo libero su spazio di archiviazione.

Per quanto riguarda l'installazione Windows pe Mac, ci sono due fattori che andranno bene impossibile da installare Windows 11 un Mac. Hardware e Firmware.

Prima di tutto, non sarà mai possibile installare nativamente Windows (qualsiasi versione) su a Mac con chip M1 o qualsiasi altra generazione di chip Apple silicone. Sistemi operativi Windows sono progettati per l'architettura del processore Intel o AMD.

Gli utenti che hanno Mac o MacBook con processori Intel (indipendentemente dal fatto che siano di nuova generazione), potranno comunque installarsi su di essi Windows 10, ma i requisiti hardware di Windows 11 non saranno supportati da loro. E qui ci riferiamo principalmente al TPM - Trusted Platform Module - un chip per il controllo e l'archiviazione delle chiavi crittografiche, per il quale Apple non fornisce supporto. Non importa quanto sia nuovo Mac (Intel), non supporterà lo standard TPM 2.0, cosa che fa incompatibile con Windows 11.

Apple potrebbe fare un passo indietro e proporre un aggiornamento del firmware per abilitare il supporto per TPM 2.0, è ancora improbabile che ciò accada, dato che Apple rinunciare rapidamente ai processori Intel Mac, MacBook si iMac, a favore dei propri chip (M1, attualmente) Apple silicio.
Specialmente da quando Apple per consentire in qualche modo al sistema operativo Windows un'alternativa attraverso il sottosistema di sicurezza Enclave sicura.

Utenti che sono riusciti a installare Windows 11 pe Mac continuerà a beneficiare di questo sistema operativo fino a quando non verrà rilasciato al pubblico in generale, quindi dovrà tornare a Windows 10.

Windows 11 Programma Insider
Windows 11 Programma Insider

Il tuo PC non soddisfa i requisiti hardware minimi per Windows 11. Il tuo dispositivo potrebbe continuare a ricevere la build di Insider Preview fino al Windows 11 è generalmente disponibile, in quel momento si consiglia di cavedano install a Windows 10.

Per molti utenti di Mac Non penso sia una grande tragedia che non sia così Windows 11 non sarà presente su Mac, ma per molti possessori di computer e laptop acquistati dopo il 2018 per importi non trascurabili, che non supportano TPM 2.0 e non soddisfano i requisiti hardware di Windows 11. Molti laptop HP si trovano in questa situazione, ma il problema si verifica anche con Asus, Acer e Lenovo.

Appassionato di tecnologia, mi piace testare e scrivere tutorial sui sistemi operativi macOS, Linux, Windows, sulla configurazione del server web WordPress, WooCommerce e LEMP (Linux, NGINX, MySQL e PHP). scrivo su StealthSettings.com dal 2006, e qualche anno dopo ho iniziato a scrivere su iHowTo.Tips tutorial e notizie sui dispositivi nell'ecosistema Apple: iPhone, iPad, Apple Guarda, HomePod, iMac, MacBook, AirPods e accessori.

Lascia un tuo commento