Paroleaza le finestre aperte in Windows 7 con WinLock

Certo, ognuno di voi è capitato di essere nella situazione in cui si deve lasciare per qualche minuto davanti computerO per un membro della famiglia hanno cercato per un rapido InternetO per un collega ha dovuto accedere a determinate documentazioneO semplicemente perché ti senti bisogno di una pausa. In questi casi, molto probabilmente non vuole chiudere finestre (cartelle) E documenti che si lavora, ma come si può limitare l'accesso gli altri a loro?

La soluzione è quella di utilizzare Winlock applicazione gratuita, Con cui gli utenti possono password e nascondere systray finestre aperte di lavoro, impedendo agli altri di accedervi (per aprire le finestre entrano nuovamente è necessaria una password).

Winlock

Come usare Winlock?

Winlock interfaccia è abbastanza semplice, l'utente deve immettere password per bloccare finestre, Quindi premere il pulsante Nascondi Winlock To Tray della barra delle applicazioni. Poi finestre aperte che si desidera una password e digitare la combinazione di tasti Ctrl + Spazio. Queste finestre saranno ridotto al minimo si nascosta nel vassoio di sistemaE quando si desidera riaprire sarà inserire la password configurato in Winlock.

sblocco-window

Inoltre, se si desidera riaprire Winlock nel vassoio, o se si desidera chiudere l'applicazioneSarà necessario immettere la stessa password è configurato dopo l'installazione (opzionale, password può essere modificata ogni volta che si utilizza l'applicazione).

Nota: L'applicazione può essere utilizzata per la password tutte le finestre attive stanno lavorando, che si tratti di cartelle, documenti o pagine web. Compatibile con Windows XP, Windows Vista e Windows 8.

Stealth Impostazioni - Bloccare tutte le finestre aperte in Windows 7 con Winlock

Paroleaza le finestre aperte in Windows 7 con WinLock

Circa l'autore

Azione furtiva

Appassionato di tutto ciò che significa gadget e IT, scrivo con piacere stealthsettings.com da 2006 e mi piace scoprire con voi cose nuove su computer e sistemi operativi macOS, Linux, Windows, iOS e Android.

Lascia un tuo commento