Correzione "Questo PC non può essere eseguito Windows 11" e Install

Tuttavia, non è stato rilasciato ufficialmente Windows 11 apparso qualche giorno fa, e i link per il download con l'immagine .iso dei file di installazione sono presenti su tutti i siti.

Ma alcuni di quelli che hanno provato installare Windows 11, ha avuto problemi durante il processo di installazione, anche se fino a quel momento sembrava tutto ok e l'installazione è andata a buon fine.

L'errore più comune durante il processo di installazione Windows 11, è "Questo PC non può funzionare Windows 11”. Molti hanno erroneamente pensato che il PC o il laptop non supportassero il sistema operativo e che da installare Windows 11 ci vuole un "system requisiti ". In realtà, Windows 11 può essere installato su qualsiasi PC compatibile con Windows 10.

"Questo PC non può funzionare Windows 11”Può verificarsi per tre motivi principali:

  1. Lo spazio disponibile su disco deve essere di almeno 64 GB.
  2. Il tuo PC o laptop deve supportarlo TPM 2.0
  3. Il tuo PC o laptop deve supportarlo Secure Boot
Questo PC non può funzionare Windows 11

Non credo che lo spazio di 64 GB sia un problema. La maggior parte di coloro che riscontrano questo errore di installazione Windows 11 è perchè TPM 2.0 (Modulo piattaforma affidabile) e Secure Boot. In breve, entrambe le opzioni sono richieste da Microsoft per poter installare Windows. TPM 2.0 include diverse funzionalità di sicurezza hardware, mentre Secure Boot verifica le firme digitali delle applicazioni.

Risolvere l'errore (impropriamente detto errore) può essere fatto in due modi.

Metodo di risoluzione 1 "Questo PC non può essere eseguito Windows 11"

andare a BIOSUEFI e attiva entrambe le opzioni: TPM 2.0 si Secure Boot.

Salviamo le modifiche apportate nel BIOS, quindi riprendiamo il processo di installazione di Windows 11. Tutto andrà liscio.

Metodo di risoluzione 2 "Questo PC non può essere eseguito Windows 11"

Poiché Secure Boot non fa altro che verificare le firme digitali delle applicazioni e dei file di sistema, è molto probabile che si utilizzi un'immagine ISO trapelata di Windows 11, non è possibile completare il processo di installazione.

Ho seguito i passaggi successivi nel tutorial macOS, ma è identico a quello che devi fare su Windows da installare Windows 11 su qualsiasi PC o Mac.

1. Devi avere un Unità USB avviabile con Windows 11.

2. Scarica Immagine ISO dell'ultima versione di Windows 10 / 64 bit di Microsoft.

3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file .iso Windows 10 si montare l'immagine.

Mac Utenti:

monte Windows 10 immagine iso

Correlata: Come creare un flash USB avviabile con Windows 11 pe Mac.

Windows Utenti:

Pe Windows fai lo stesso per montare l'immagine .iso. C'è l'opzione "Monta" dopo aver fatto clic con il pulsante destro del mouse sul file .iso.

Montare iso in Windows

4. Connetti Unità USB avviabile con file di installazione di Windows 11.

5. andare a l'unità montata con i file di installazione di Windows 10, e dalla cartella “sources”Seleziona e copia tutti i file, Di meno "install.wim ”.

Seleziona Windows Files

6. andare a cartella "sources”Dai file di installazione di Windows 11, che hai sull'unità flash USB e fai "incolla" / Ctrl + V ai file copiati dall'immagine montata di Windows 10.
Consenti la riscrittura dei file quando richiesto.

7. Al termine del processo di copia dei file dalla cartella “sources” di Windows 10 nella stessa cartella nell'immagine di installazione di Windows 11, riprendere il processo di installazione.

Non riceverai più il messaggio "Questo PC non può essere eseguito Windows 11”Durante l'installazione.

Correlata:

Durante l'installazione, in Windows Impostare ti sembrerà un paio di volte che installare Windows 10. Ignora questo dettaglio.

Windows 11 on Mac / Assistente Boot Camp

Ho riscontrato questo problema quando ho provato a installare Windows 11 un MacBook Pro (metà 2012) che non ha sentito parlare né di TPM 2.0 né di Secure Boot. Il secondo metodo mi ha salvato.

Appassionato di tecnologia, mi piace testare e scrivere tutorial sui sistemi operativi macOS, Linux, Windows, sulla configurazione del server web WordPress, WooCommerce e LEMP (Linux, NGINX, MySQL e PHP). scrivo su StealthSettings.com dal 2006, e qualche anno dopo ho iniziato a scrivere su iHowTo.Tips tutorial e notizie sui dispositivi nell'ecosistema Apple: iPhone, iPad, Apple Guarda, HomePod, iMac, MacBook, AirPods e accessori.

Lascia un tuo commento