Come modificare il colore e le dimensioni del cursore del testo in Windows 10

Non appena viene rilasciato aggiornamento di Windows 10 da maggio 2020, gli utenti avranno nuove funzionalità interessanti. Di "Aggiornamento facoltativo"Ho scritto in a precedente articolo. Opzione con cui gli utenti possono scegliere di installare o meno determinati aggiornamenti driver hardware.

Un'altra novità del prossimo aggiornamento, consente agli utenti di modificare il colore e la dimensione del cursore per il testo. Quindi non si tratta del "cursore del mouse", il cursore verticale che appare quando scrivi o modifichi il testo in Blocco note, Word o qualsiasi altro campo di testo.

Una volta attivata l'opzione "usa l'indicatore del cursore di testo", Avrai un nuovo cursore per il testo, che a prima vista sembrerà quantomeno strano. Puoi scegliere uno dei colori predefiniti (viola, verde, giallo, magenta, ecc…) oppure puoi scegliere un colore personalizzato. Per renderlo ancora più visibile, puoi ingrandirlo abbastanza da metterti a disagio durante la digitazione del testo.

Per essere ancora più drammatico, puoi impostare una larghezza maggiore per il cursore. Fondamentalmente ad un certo punto avrai caratteri nel testo che si sovrapporranno. Non so perché qualcuno vorrebbe usare questa opzione, ma esisterà nella prossima versione di Windows 10.

Oltre a queste novità, nella prossima versione di Windows 10 ce ne sono molti altri, che presenteremo in articoli futuri.

Attualmente, queste notizie sono disponibili per coloro che hanno già installato la nuova versione di Windows 10 da Windows Programma Insider.

Come modificare il colore e le dimensioni del cursore del testo in Windows 10

Circa l'autore

Azione furtiva

Appassionato di tutto ciò che riguarda i gadget e l'informatica, scrivo con piacere di nascostosettings.com dal 2006 e mi piace scoprire con voi cose nuove su computer e sistemi operativi macOS, Linux, Windows, iOS e Android.

Lascia un tuo commento