Come facciamo a sapere se un sito (sito web) vuole rubare i dati della nostra carta di credito o è affidabile? Paga in modo sicuro!

Di recente ho visto molte notizie con persone che si sono svegliate niente soldi nei conti bancari dopo essersi presentati dettagli della carta di credito su vari negozi online, piattaforme per la pubblicazione di annunci di vendita e su altri siti web.
Fatta eccezione per le persone malvagie che le praticano tecniche di furto online (phishing truffa), è molto difficile trovare un colpevole. Direi che è colpa che fornisce i dati sensibili ad alcune fonti (indirizzi web) quella non li ha controllati prima e quello era troppo ingenuo. In realtà, la maggior parte delle persone fraudolento online sono della seconda età o addirittura del passato, che negli anni dell'apprendimento e della scoperta di cose nuove, Internet non esisteva nemmeno o si limitava a una connessione dial-up per una chat. Per non parlare dei pagamenti online negli anni '70 e '80. In molti paesi, anche negli anni '90, i pagamenti online erano sconosciuti. È così che troviamo ancora enormi code a pagamento delle tasse sugli alloggi, auto e terra, code infinite quando si cambia abbonamento per alimentazione elettrica si guardare fisso, code presso le filiali di altri servizi che offrono anche alternative online.
Con un minimo di conoscenza possiamo effettuare pagamenti online e sicuri e risparmiare tempo alle code agli sportelli.

Come possiamo evitare di inserire dati carta di credito su un sito falso?

Prima di poterci proteggere dal pericolo, dobbiamo conoscere le sue caratteristiche con cui possiamo identificarlo.. Se vediamo un incendio sulla nostra strada, sappiamo che l'avvicinarsi del fuoco provoca ustioni e l'avanzare su quella strada può essere fatto solo dopo che l'incendio si è spento. Non so se abbiamo scelto l'esempio migliore, ma allo stesso modo dobbiamo farlo online per evitare i pericoli che sono sempre di più.

Il metodo più comune di frode online è attraverso clonazione della pagina web di un fornitore di servizi. Dalle pagine web degli operatori di telefonia mobile alle pagine web di banche o istituzioni pubbliche, sono state clonate e inviate agli utenti attraverso vari canali di comunicazione con il chiaro scopo di alfa dati personali o informazioni sui conti bancari. Se ricevi un link (indirizzo di una pagina web) su Messenger, WhatsApp, SMS o e-mail, in cui ti viene chiesto fare clic e inserire i dati personali, controlla molto bene se l'indirizzo a cui arrivi è corretto, affidabile. Il più delle volte, i collegamenti si attivano Messaggero, WhatsApp si sms sono di alcuni pagine per frodi online. Pochissimi fornitori di servizi inviano link di pagamento ai clienti via e-mail e, se sei un abbonato a tale servizio, è una buona idea controllare attentamente quale indirizzo web hai raggiunto prima di inserire i dettagli della tua carta per pagare una fattura. .

Un utente di Internet con un bagaglio medio di conoscenze online, la maggior parte delle volte si renderebbe immediatamente conto se si tratta di un tentativo di frode o meno. Primo, una pagina web clonata deve essere ospitata su un indirizzo web (nome del dominio). Anche se i criminali possono creare una pagina web identica a quella di un fornitore di servizi o di una banca, non possono utilizzarla nome di dominio legittimo di quel fornitore.

Prendere lo scenario degli abbonati Orange Romania, che vogliono pagare una fattura online. Non è un esempio casuale. Ho visto molti collegamenti a pagine di phishing con il logo arancione.
Gli abbonati Orange hanno la possibilità di pagare le fatture online tramite la pagina web, dall'account La mia aranciao dall'applicazione mobile (la soluzione più sicura).
Quando scegli di pagare online, l'indirizzo web a cui accedi e inserisci le tue informazioni personali deve contenere "orange.ro" prima di completare il dominio web. Attento! Prima di completare il dominio web. senso un indirizzo corretto può essere della forma: orange.ro/il mio account, suddivisioneomeniu.orice.orange.ro, SS0.orange.ro/wp/oro?jspname=login.etcClicca sull'immagine qui sotto, in cui hai un esempio:

Di seguito sono riportati due esempi di indirizzi web che non appartengono a Orange Romania e che potrebbero ospitare pagine web destinate a frodi online: "orange.ro.concurs.net/ Fattura / online"E"plateste-in-siguranta.net/orange.ro/factura-ta".
Sebbene entrambe le pagine web siano identiche a quelle originali e i link agli indirizzi web (URL) contengano "orange.ro", non sono ospitati su orange.ro. Nel primo esempio, "orange.ro" è composto da due sottodomini relativi al dominio "concurs.net", e nel secondo "orange.ro" fa parte dell'estensione dell'indirizzo web, senza essere correlato al dominio Di base.

Un utente in linea inesperto potrebbe essere facilmente fuorviato se non conosce queste semplici funzionalità di sicurezza.

Un aspetto più complicato da spiegare a un principiante è reindirizzare il processore di pagamento online alla pagina web. Molti fornitori di servizi utilizzano società terze per l'elaborazione dei pagamenti online. Qui includiamo anche negozi online che accettano pagamenti con carta.
Cosa significa questa cosa? Ebbene, quando un negozio online o un fornitore di servizi vuole offrire ai clienti la possibilità di pagare con carta, la maggior parte delle volte la società proprietaria di quel negozio non ha l'autorità e l'infrastruttura per richiedere i dettagli della carta ai clienti. Il negozio concluderà un contratto con un elaboratore di pagamenti online, che avrà l'obbligo di verificare che l'indirizzo web del negozio online e dell'azienda titolare siano conformi alle norme di sicurezza, trasparenza e best practice per i pagamenti online con carta di credito. Assicurati di essere reindirizzato alle pagine web effettive dei processori quando paghi online con la carta. La maggior parte delle volte, in Romania, sono payu.ro e euplatesc.ro.

Come facciamo a sapere se un sito (sito web) vuole rubare i dati della nostra carta di credito o è affidabile? Paga in modo sicuro!

Circa l'autore

Azione furtiva

Appassionato di tutto ciò che riguarda i gadget e l'informatica, scrivo con piacere di nascostosettings.com dal 2006 e mi piace scoprire con te cose nuove su computer e sistemi operativi macOS, Linux, Windows, iOS e Android.

Lascia un tuo commento