Che cos'è e come blocciamo l'accesso di un User Agent (Bot o Browser) su un sito Web [Suggerimenti NGINX]

Prima di tutto, vediamo in termini generali cos'è questo user-agent di un browser Internet e cosa usa.

Che cos'è User Agent (o User-Agent)?

Tutto ciò che significa un browser Internet (Internet Explorer, Safari, Opera, Firefoc, Chrome, ecc.) Ha un agente software che interagisce con il sito Web che si sta visitando, a livello del server host. Questo software stabilisce la connessione Internet con il sito Web, comprende, verifica e renderà il contenuto della pagina accessibile. In breve, assicura l'interazione tra l'utente e il server host che serve all'utente le pagine Web richieste accedendo a un URL specifico sul protocollo HTTP / HTTPS.
L'agente utente contiene nell'intestazione fornita al server a cui accede, informazioni sul software utilizzato dall'utente, il sistema operativo, la versione del pacchetto software del browser. Ad esempio, l'agente utente di Google Chrome fornirà al server informazioni sulla versione di Google Chrome utilizzata e sul sistema operativo dell'utente.

Mozilla/5.0 (Windows NT 10.0; Win64; x64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/70.0.3163.100 Safari/537.36

L'intestazione user-agent sopra indica che una versione di Google Chrome 70 su un computer con Processore AMD, Architettura 64-bit sistema operativo Windows 10.
Probabilmente ti chiederai perché Mozilla appare come un user-agent di Chrome. Questo è un tipo di trucco usato da Google (e Microsoft in IE) per facilitare l'accesso degli utenti di Chrome a tutti i siti compatibili con Mozilla e Safari. AppleWebKit è il motore di riproduzione dei contenuti.

I webmaster o gli amministratori del server web possono farlo bloccare l'accesso di determinati user agent su host web ospitati. Il più delle volte, questa limitazione è impostata robot web (robot web) quell'accesso caotico o eccessivo alle pagine Web di un sito Web. Fortunatamente, questi robot hanno uno user-agent specifico e possono essere facilmente rilevati nei registri del web server.

Come bloccare l'accesso dell'agente utente su un server Web con NGINX

Prendiamo lo scenario in cui non vogliamo più consentire agli utenti di accedere al sito Web con i sistemi operativi Windows Browser Internet XP e Mozilla Firefox 5.0.

Aggiungiamo il codice sotto la configurazione del file nginx, al blocco "server":

if ($http_user_agent = "Mozilla/5.0 (Windows NT 5.1; rv:52.0) Gecko/20100101 Firefox/52.0"){
return 403;
}

Salvare il file nginx.conf o il file specifico di un sito Web, se si utilizza la configurazione personalizzata (siti gen disponibili), quindi riavviare il servizio NGINX.
Tutti gli utenti con Firefox 5.0 (comprese tutte le versioni fino a 5.9) su Windows XP, verrà reindirizzato a errore 403 (Forbidden).

Non ho scelto per caso questo esempio. A partire da Firefox 52.9.0, Mozilla ha interrotto il supporto per gli utenti Windows XP sì Windows Vista. Sistemi operativi il cui supporto è stato interrotto da Microsoft in 2014, rispettivamente 2017 per Windows Vista.

Che cos'è e come blocciamo l'accesso di un User Agent (Bot o Browser) su un sito Web [Suggerimenti NGINX]

Circa l'autore

Azione furtiva

Appassionato di tutto ciò che significa gadget e IT, scrivo con piacere su stealthsettings.com di 2006 e adoro scoprire nuove cose con te su computer e macOS, sistemi operativi Linux, Windows, iOS e Android.

Lascia un tuo commento